WhatsApp Image 2018-07-23 at 15.25.17

Sabato 16 giugno, nella chiesetta di Santa Maria in Cepola, si è svolta la ventunesima edizione di “CHIESE ANTICHE” presente un numeroso pubblico.
E’ stata una piacevole serata di cultura animata dal coinvolgente racconto storico della dottoressa Ida Farci, dalla curiosa esposizione fotografica sul quartiere e sulla chiesa, grazie a Sig. Raffaele Benone che ha messo a disposizione il suo materiale fotografico e alla disponibilità di alcuni soci della Polifonica Quartese.
L’esibizione del coro, con la maestra Daniela Porru e il maestro Delogu Luigi, con antifone gregoriane, lauda del 1100, canti polifonici in sintonia con i vari periodi storici della chiesa di santa Maria, il suono delle launeddas di Stefano Cara, i canti in campidanese sugli abitanti del quartiere e l’accompagnamento delle chitarre di Signor Antonio Pani e signor Pau hanno costituito la lieta colonna sonora della serata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Chiudi il menu